torna alla home torna alla home torna alla home


Si è conclusa anche la terza edizione di allariscossa.

272 squadre partecipanti tra Milano, Genova, Napoli e Padova. 1.088 persone iscritte, oltre 1.900 partecipanti effettivi per circa 9.000 persone direttamente coinvolte nello svolgimento delle prove.
E ancora: oltre 150 location interessate dalle prove del gioco, 4.173 risposte date, un montepremi di oltre 50.000 euro, distribuito tra 49 squadre.

Dall’animazione del Quarto Stato di Pellizza da Volpedo al pediluvio collettivo alle Colonne di S. Lorenzo, dal cinema cinese in piazza all’allestimento delle pensiline del tram. E poi le sedie da autoprogettare di Enzo Mari, le strisce pedonali fai-da-te e un pic-nic di gruppo nel centro della città.

allariscossa non è solo un gioco a squadre, ma un’occasione per riappropriarsi della città e dei suoi spazi, per scoprirne gli aspetti più inconsueti e nascosti: i luoghi e le persone, gli oggetti, i percorsi e le tradizioni dimenticate, nuovi spunti e riflessioni sullo spazio pubblico.

Grazie dal FAI e da esterni a tutti i partecipanti che hanno rimbalzato per 19 ore da un capo all’altro della città e a chi, semplicemente, ha colto l’occasione per curiosare nei musei e nei luoghi più belli della sua città. Grazie anche, e soprattutto, ai partner, che hanno reso possibile la terza edizione di allariscossa e hanno arricchito il montepremi di esperienze meravigliose.

Arrivederci a tutti nel 2012!